PWS-Zbot.Gen Rimozione

Trojan

PWS-Zbot.Gen è una famiglia di Trojan che viene creato/generato dal kit conosciuto come “Zeus”; Questi kit sono acquistati e venduti sul mercato nero cyberworld.
PWS-Zbot.Gen è una minaccia trojan progettata per rubare dati dal sistema della vittima. È più noto per rubare informazioni del conto finanziario. Per esempio, online banking account dati e dettagli di accesso.

Descrizione

questo è un rilevamento Trojan. A differenza dei virus, cavalli di Troia non auto-replicarsi. Essi sono sparsi manualmente, spesso sotto la premessa che sono benefiche o ricercato. I più comuni metodi di installazione comportano lo sfruttamento di sistema o di sicurezza e ignari utenti manualmente l’esecuzione di programmi sconosciuti. Canali di distribuzione includono e-mail, pagine Web dannose o hacked, Internet Relay Chat (IRC), reti peer-to-peer, ecc

indicazione di infezione

questo sintomi di questo rilevamento sono i file del Registro di sistema e comunicazione di rete a cui fa riferimento nella sezione caratteristiche.

Metodi di infezione

Trojan non replicarsi. Essi sono sparsi manualmente, spesso sotto la premessa che l’eseguibile è qualcosa di utile. Canali di distribuzione includono IRC, peer-to-peer reti, commenti di newsgroup, e-mail, spread ecc PWS-Zbot.Gen principalmente via e-mail, ma può anche utilizzare funzionalità di esecuzione automatica dei supporti rimovibili o installare tramite un’infezione da auto quando l’utente visita una pagina Web dannoso o compromessa. Una volta che il file binario infetto viene installato in un computer si connette a un server di comando e controllo e inoltre controlla per attività su internet e che carica rubati dati.
Mentre la maggior parte dei fornitori di software antivirus rileverà PWS-Zbot.Gen utilizzando il loro motore euristico, alcuni dei prodotti di sicurezza possono avere problemi durante il tentativo di rimuovere questa infezione dal computer.

Scarica lo strumento di rimozionerimuovere PWS-Zbot.Gen removal instructions it PWS Zbot.Gen Rimozione

Lascia un Commento