Rimuovere Torrentlocker ransomware

Malware

Suggerimenti sulla rimozione Torrentlocker ransomware

Torrentlocker è l’ultima infezione ransomware che possiede alcune delle caratteristiche di CryptoLocker e CryptoWall. Tuttavia, la Torrentlocker ransomware ha completamente nuovo codice sottostante che rende unica questa minaccia. Non è ancora noto se l’infezione è scambiato sul forum della metropolitana, dove il malware più sofisticati è disponibile per i cyber criminali. Tuttavia, è fondamentale eseguire il backup dati personali su base regolare i dati possono essere ripristinato ogni volta che è necessario.

Il Torrentlocker ransomware crittografa i vari file e viene visualizzato un avviso di riscatto che richiedono che una certa quantità di denaro versato utilizzando la moneta elettronica Bitcoin. La minaccia maligno è in grado di cifrare oltre 100 tipi di file, tra cui .ptx,. jpg,. doc,. txt, .adb, .cmt, .cib e .ndd. È importante notare, che, a differenza di altri programmi di crittografia dei dati, la Torrentlocker ransomware si connette a un server di comando e controllo (C & C) e scarica un certificato e i file di configurazione, e solo allora inizia la crittografia. I file vengono crittografati solo quando c’è una connessione Internet attiva.

Torrentlocker  Rimuovere Torrentlocker ransomware

Inoltre, invece di codifica file in RSA-2048, il Torrentlocker ransomware utilizzare l’algoritmo Rijndael, che è una crittografia simmetrica. L’infezione e preziosi dettagli sulla crittografia risiedono nel registro di Windows, dove si trovano i binari originali, il messaggio, autorun chiave e altri dettagli correlati alla crittografia.

È stato osservato che il Torrentlocker ransomware si rivolge a utenti di computer basati su Australia perché il costo di riscatto è presentato in dollari australiani (AUD). La vittima è fornita con due opzioni. Primo, lui o lei ha acquistare software di decodifica per 500 AUD, che è di 0,8 BTC. Un’altra opzione è lo stesso programma di decrittazione, ma può essere acquistato più tardi per 1000 AUD.

Al fine di effettuare una transazione di denaro, l’utente deve registrare il suo portafoglio Bitcoin, acquisire la necessaria da un certo venditore di Bitcoin e inviare i soldi al portafoglio Bitcoin dell’attaccante. Al fine di sollecitare la vittima a pagare, l’avviso di riscatto indica il numero totale dei file crittografati.

Prima di pagare per la decrittografia dei file, l’utente viene fornito con la possibilità di ripristinare un file gratuitamente. Analogamente per il ransomware Cryptolocker, l’infezione Torrentlocker permette la vittima a contattare gli aggressori tramite un modulo di contatto e di leggere anche la pagina delle FAQ.

Come rimuovere Torrentlocker?

Al fine di ripristinare i dati ed eliminare Torrentlocker, avete bisogno di una password specifica, che è diverso su ogni computer. È fondamentale rimuovere l’infezione, e si sconsiglia di pagare i soldi richiesti, perché non si può essere sicuri se si riacquisterà accesso ai tuoi file. Come già accennato, è importante creare nuovi backup di dati. Se il computer è ancora privo di malware e si desidera essere certi che si può navigare in Internet in modo sicuro, è necessario installare un programma di rimozione di malware e spyware rispettabile, non appena è possibile.

Disinstallare Torrentlocker

Scarica lo strumento di rimozionerimuovere Torrentlocker ransomware

Lascia un Commento